Ladri vegetariani a Ispica: tre arresti

Razziate le campagne della zona: rubati 60 chili di carciofi e 400 di limoni

ISPICA (RAGUSA) – Operazione “Campagne sicure”, tre arresti dei carabinieri a Ispica per furti di frutta e verdura. Una prima segnalazione ai militari ha portato alla scoperta e all’arresto di un 35enne di Noto, Sandro Girmenia, che aveva sottratto delle cassette in plastica da un’azienda agricola di contrada Carruba e circa 60 kg di carciofo romano.
Ancora i carabinieri hanno sorpreso Francesco Peligra e Giuseppe Licata, rispettivamente di 22 e 19 anni, già noti per precedenti, per il furto di 400 kg di limoni per un valore di circa 500 euro in un appezzamento di terreno di contrada Palmento Marchese. I due giovani sono stati tratti in arresto e la refurtiva interamente restituita al proprietario del fondo. Al termine delle formalità i giovani sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

scroll to top
Hide picture