A Zia Lisa un garage pieno di moto rubate

Catania: la polizia ferma due stranieri e scopre per caso un deposito con 25 mezzi. GUARDA LE FOTO

CATANIA – Fermando due stranieri la polizia di Catania ha scoperto per caso un deposito a Zia Lisa pieno di motociclette rubate. Nella notte tra il 27 e il 28 dicembre una volante si è presentata in via Plebiscito per un incidente in cui erano coinvolti il 39enne M. T. della Costa D’avorio e il 33enne A. S. A. del Ghana, entrambi regolari.
In una delle macchine gli agenti hanno trovato immagini di un garage in una zona riconoscibile di via zia Lisa. All’interno c’erano numerosi motocicli. E’ scattata la perquisizione, e tutti e 25 sono risultati rubati.
In parte erano smontati e imballati per successivo rimontaggio. C’erano anche 11 telefoni cellulari. Non si può escludere che i mezzi fossero destinati a un mercato estero.
S. A. A., che inizialmente aveva dichiarato di essere senza fissa dimora, ha consegnato agli agenti le chiavi della propria abitazione, dove sono stati trovati altri 3 motocicli, due dei quali rubati. I mezzi sono stati tutti restituiti ai rispettivi proprietari.

scroll to top
Hide picture