Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdý, 20 ottobre 2017

Acireale, romeno picchia medici e sanitari


ACIREALE (CATANIA) - Un romeno di 25 anni la notte scorsa ad Acireale, in provincia di Catania, ha aggredito medici ed infermieri del Pronto Soccorso dell'ospedale di Acireale, e ha danneggiato anche suppellettili e mobili.  M.C.M, che era ubriaco, è stato arrestato dai carabinieri al termine di una colluttazione. Deve rispondere di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. È stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.