Caltanissetta

Picchia la madre con calci e pugni, arrestato 22enne 

CALTANISSETTA – Un disoccupato di 22 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Caltanissetta dopo che, prima con un bastone e poi a calci e pugni, davanti ad altri familiari ha aggredito per l’ennesima volta la madre. Arrestato il flagranza, deve ora rispondere di maltrattamenti in famiglia. Gli agenti sono intervenuti dopo una segnalazione al 113. Ignoti i motivi dell’aggressione. Il pm di turno ha disposto la custodia cautelare nella casa circondariale di Caltanissetta.

Correlati