Sant’Agata, alle 11.15 il rientro

Catania: dopo i rallentamenti per la pioggia la processione accelera fino all’ingresso al duomo. In via Crociferi la sosta per il canto delle benedettine (VIDEO), alle 9.10 la salita di Sangiuliano (VIDEO). Il fercolo alle 6.15 in piazza Borgo per i fuochi: VIDEO

VIDEO: I FUOCHI DEL FORTINO – LA SALITA DEI CAPPUCCINI – LA SPETTACOLARE USCITA DA PORTA UZEDA – LA MESSA DELL’AURORA E L’ABBRACCIO ALLA CITTA’LO SHOW DEI FUOCHI IN PIAZZA DUOMO – LA CARROZZA DEL SENATO SOTTO LA PIOGGIA

Sant’Agata, alle 11.15 il rientro

CATANIA – Si è conclusa a Catania col rientro in cattedrale alle 11.15 la festa di Sant’Agata. La processione, rallentata dalla pioggia, ha aumentato il passo in mattinata, recuperando il ritardo accumulato.

Alle 6.15 i fuochi del Borgo. Poi per questioni di sicurezza fino alle 8.30 del mattino il comitato ha valutato addirittura se evitare la salita di Sangiuliano. Quindi l’ok, con lo sforzo dei devoti alle 9.10. Alle 10 la sosta in via Crociferi per il canto delle monache benedettine.

 


Correlati