Capodanno, Bellini show a Catania

Così sarà la notte-evento al Duomo

Presentato lo spettacolo di Valerio Festi: “Ci opponiamo alla paura del terrorismo”. Metro aperta fino alle 2.30. Il sindaco: “Non portate botti”. GUARDA LE FOTO

A Palermo il Capodanno barocco al teatro Massimo

Capodanno, Bellini show a Catania

CATANIA – Piazza Università e Piazza Duomo, a Catania, saranno il palcoscenico di “Intrecci, figurazioni in musica per Vincenzo Bellini”, spettacolo di fine anno con la direzione artistica di Valerio Festi e la regia di Monica Maimone, organizzato dal Comune e dedicato al compositore Vincenzo Bellini.

L’evento è stato presentato stamane in municipio dal sindaco Enzo Bianco alla presenza dell’assessore alla Cultura Orazio Licandro e del regista. Tra le sorprese annunciate il ‘Palazzo che canta’ in Piazza Università, preludio alla biografia di Bellini, con le finestre e i balconi animati da un coro sparso di dodici cantanti che intonano frammenti di arie belliniane e preannunciano l’ingresso di un insolito corteo preceduto da una nostalgica banda, carrozze e enigmatiche dame, che condurrà il pubblico in Piazza Duomo per assistere a un gioco di proiezioni sul Palazzo degli Elefanti a far da contrappunto al vero e proprio spettacolo aereo ideato da Festi per la regia di Maimone.

Allo scoccare della mezzanotte fuochi d’artificio virtuali illumineranno il nuovo anno e l’intera piazza si trasformerà in una discoteca senza pareti in cui brani del DJ Fractal777 FMR faranno danzare tutti sul raffinato crinale di musiche ottocentesche – belliniane in particolare – riviste in formato house.

In chiusura di conferenza stampa il sindaco ha invitato i catanesi a raggiungere il centro storico in metropolitana, che rimarrà aperta fino alle 2.30 del mattino ed ha lanciato un appello a non portare con sé giochi pirotecnici.

Bianco ha definito lo spettacolo “non un semplice concerto ma un evento di assoluta originalità che punta alla nostra identità e coinvolge un gran numero di artisti mutando il cuore della città in un teatro”.

Correlati