Ok del Comune per ampliare via Fontanarossa

Lavori della Sac per migliorare l'accesso all'aeroporto catanese

CATANIA – Il Comune di Catania ha garantito l’immissione in possesso anticipata all’Enac della propria area demaniale via Fontanarossa per migliorare l’accesso viario all’aeroporto Fontanarossa, come previsto dal masterplan della Sac. A realizzare le opere sarà la Sac che ha già assegnato l’appalto per l’ampliamento della via Fontanarossa, dalla rotatoria all’ingresso dell’aerostazione che dalle due corsie attuali, passerà a tre corsie di marcia. In sei mesi di lavori saranno realizzati i collegamenti pedonali anche con la stazione ferroviaria, piantumate nuove alberature e avviata una generale riqualificazione dell’arteria.

Prevista anche la rimozione dei 39 alberi che attualmente occupano i lati della carreggiata, che saranno sostituiti con la piantumazione di oltre 500 nuovi arbusti, secondo il piano di sviluppo ambientale concordato tra la Sac e il Comune. “Un ottimo progetto che siamo certi contribuirà a elevare gli standard del nostro aeroporto – ha detto il commissario straordinario del Comune, Federico Portoghese – che ci permette di fare un altro passo in avanti per dare una caratura internazionale all’aeroporto di Fontanarossa”. L’amministratore delegato della Sac, Nico Torrisi, ha “ringraziato il commissario Portoghese per aver finalmente accelerato l’iter di un intervento troppo a lungo rimasto fermo”.

scroll to top
Hide picture