Turisti salvati dalle acque: ‘Pompieri meglio che al Nord’

Agrigento: 5 ore di soccorsi, la riconoscenza dei 16 escursionisti in bici

AGRIGENTO – I vigili del fuoco di Agrigento hanno salvato 16 turisti di Milano e Bologna rimasti intrappolati a Punta Bianca dove erano andati, questo pomeriggio, per una escursione in sella a bici elettriche. L’intervento di soccorso è durato circa cinque ore e sono intervenuti anche mezzi cingolati e 4×4 per recuperare sia le persone che le bici. A causa della forte pioggia il gruppo di escursionisti – dai 60 ai 70 anni – non poteva procedere oltre, né recuperare la strada principale. 

“Non siamo mai stati trattati così bene, neanche al Nord – ha detto la guida Stefania Maffei -. Encomio fatto con il cuore per questi pompieri che si sono fatti in quattro, e anche di più, per noi. Non ci aspettavamo un servizio così perfetto in Sicilia, né tanto meno con tutto questo trasporto. Adesso, visto che il maltempo continua, ci stanno addirittura accompagnando a Licata dove siamo alloggiati”. Il gruppo di escursionisti è in Sicilia per un tour delle cinque perle barocche. E in bici, nei prossimi giorni, arriveranno fino a Catania.

scroll to top
Hide picture