Tracce di legionella, chiusa la piscina comunale

L'annuncio dell'assessore allo Sport di Palermo

PALERMO – “Abbiamo ricevuto in queste ore i risultati dei campionamenti effettuati presso la piscina comunale e si è provveduto in autotutela alla chiusura dell’impianto natatorio per la presenza di legionella”. Lo rende noto Sabrina Figuccia, assessore allo Sport del Comune di Palermo, sull’intervento adottato questa mattina nella piscina comunale. “Sono state predisposte tutte le misure necessarie e nella giornata di lunedì si provvederà alla sanificazione e al conseguente avvio di tutte le procedure previste. Stiamo intervenendo con assoluta tempestività, malgrado la vetustà degli impianti, avviando anche misure di prevenzione affinché episodi come questo possano essere scongiurati per il futuro”, dice Figuccia.

La Legionella è un batterio il cui habitat ideale è l’acqua. È molto pericolosa per la salute quando colpisce un impianto idrico o aeraulico. Può provocare un’infezione alle vie respiratorie.

scroll to top
Hide picture