Passeggera del bus sta per soffocare, autista la salva

Caramella di traverso tra Vittoria e Catania: il racconto dell''eroe per un giorno'

Una caramella andata di traverso stava per costare la vita a una passeggera del pullman della linea Vittoria-Catania-Giamporcaro. La donna sarebbe morta soffocata, se non fosse stato per Rocco Conselmo, autista di Vittoria, in servizio in quel momento, diventati eroe per un giorno. Conselmo ha salvato la vita alla signora, praticando la manovra di Heimlich.

A raccontare la storia è lo stesso autista: “Stavo guidando quando ho notato una signora che si lamentava e si toccava il collo. All’inizio non ho capito. Ho pensato a un malore passeggero, invece la signora non riusciva a respirare. A quel punto le ho domandato cosa avesse e mi ha risposto a mezza voce: ‘una caramella’ e mi sono reso conto che si trattava di un soffocamento. Dopo vari tentativi di praticarle la manovra di Heimlich, la signora è riuscita a respirare regolarmente e la caramella come per magia è stata espulsa fuori. Non riesco a trovare le giuste parole per l’emozione provata”.

scroll to top
Hide picture