Palermo

Incidente sulla A20, muore in ospedale la sorella dell'anziano deceduto sul colpo

PALERMO – Si aggrava il bilancio dell’incidente dello scorso 13 ottobre sulla Palermo-Messina, all’altezza dell’hotel Costa Verde nei pressi di Cefalù. Dopo Carlo Tripodo, 71enne morto sul colpo, è deceduta nella notte anche Carolina Tripodo, 62enne di Capo d’Orlando, ma residente con il fratello nella frazione di Caprileone. Le ferite sono apparse subito molto gravi. La paziente è morta nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo, dove era stata trasportata d’urgenza subito dopo l’impatto. L’incidente è avvenuto giovedì pomeriggio, Carlo Tripodo era alla guida della sua Fiat Punto quando, all’altezza dell’hotel Costa Verde, avrebbe perso il controllo dell’auto, per cause ancora in corso di accertamento, che è finita violentemente fuori strada, venendo trafitta dal guardrail. La Procura di Termini Imerese, che ha aperto un fascicolo d’indagine sul sinistro, non ha disposto l’autopsia.

scroll to top
Hide picture