Lo accoltellano, muore in ospedale

Vittoria. Probabile un litigio davanti alla mensa per i poveri

VITTORIA – E’ morto nell’ospedale Guzzardi di Vittoria, dove era stato ricoverato ieri, Enzo Sauna, il 59enne ferito con colpi di coltello all’addome nel rione Forcone forse a causa di un banale litigio scoppiato davanti alla mensa del Centro Spirito Santo, dove vengono distribuiti pasti per gli indigenti. È probabile che il litigio sia continuato anche dopo, fino all’accoltellamento. Gli agenti hanno acquisito le immagini di una telecamera di videosorveglianza. Sauna è stato colpito da 5 o 6 coltellate, almeno una delle quali è risultata letale. È morto cinque ore dopo. 

scroll to top
Hide picture