Scoperta evasione fiscale da 12 milioni euro

Nel mirino un'azienda che opera tra Catania e Caltanissetta

CALTANISSETTA – La Guardia di finanza ha concluso un’articolata attività di ispezione tributaria nei confronti di un’azienda all’ingrosso di prodotti casalinghi. Sotto la lente degli investigatori è finito un cittadino asiatico che sarebbe l’amministratore della ditta che opera tra le province di Catania e Caltanissetta. L’attenzione delle fiamme gialle ha consentito di constatare la presunta evasione di imposta mediante l’omessa presentazione delle dichiarazioni dei redditi e dell’Iva, per il triennio 2018/2020, per un ammontare di oltre 12 milioni di euro.

scroll to top
Hide picture