Gravi carenze igieniche: chiuso ristorante a Comiso

Multa di 4.000 euro al titolare

COMISO (RAGUSA) – Asp e carabinieri hanno disposto la chiusura di un ristorante di Comiso per gravi violazioni in materi di igiene e sanità. Le carenze sono state riscontrate nei luoghi di preparazione, manipolazione e trasformazioni di alimenti destinati ai clienti. Per il titolare sono scattate multe dell’importo complessivo di 4.000 euro.

scroll to top
Hide picture