Acate

Fermato tunisino accusato di omicidio nel suo Paese 

ACATE (RAGUSA) – Ad Acate i carabinieri hanno individuato e fermato un giovane tunisino, il 31enne A. H., che risultava destinatario di una ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’appello di Catania su richiesta dell’autorità giudiziaria tunisina poiché si sarebbe reso responsabile di un omicidio avvenuto nel 2012 nel proprio Paese d’origine. Il giovane si era reso irreperibile. E’ stato portato nel carcere di Ragusa in attesa di essere consegnato alle autorità tunisine.

scroll to top
Hide picture