Scossa di terremoto 4.2 nel Palermitano

Il sisma si è verificato alle 6.59 nella zona di Giuliana

PALERMO – Un terremoto di magnitudo 4.2 della scala Richter è avvenuto questa mattina, alle 6.59, nella zona di Giuliana (50 km a sud di Palermo). Il sisma è stato registrato dall’Ingv a 4 km di profondità. Il sindaco di Giuliana, Francesco Scarpinato, riferisce che “non si registrano danni a persone o cose e monitoriamo gli eventi in sinergia con la Protezione civile”. Il terremoto è stato avvertito anche nei comuni di Burgio, Caltabellotta, Lucca Sicula, Sambuca di Sicilia, Bivona, Ribera e Sciacca. La sala operativa regionale della Protezione civile sta monitorando e verificando telefonicamente tutti i centri di competenza del territorio per rilevare eventuali criticità. Al momento i vigili del fuoco di Palermo e Agrigento non hanno avuto nessuna segnalazione.

scroll to top
Hide picture