Scontro in viale Africa, muore ragazza

Catania. Incidente nei pressi delle Ciminiere, altri due feriti. Sgomento a Tremestieri Etneo

CATANIA – Ancora incidenti ed ancora giovani vite spezzate sulle strade di Catania. Questa volta si piange Federica Chicca Wagner, appena trentenne di Tremestieri Etneo, morta in un pauroso scontro avvenuto nella notte tra sabato e domenica sul viale Africa, che si conferma una strada estremamente pericolose.
Due i giovani feriti, uno dei quali è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Garibaldi per essere sottoposto ad un delicato intervento al torace, probabilmente compresso nel terribile impatto. Le cause dell’incidente sono al vaglio della sezione Infortunistica della Polizia municipale; uno dei mezzi avrebbe svoltato sul controviale per poi essere centrato in pieno dall’altro veicolo che probabilmente procedeva a velocità sostenuta.

Una manovra, dicevamo, che è costata la vita a Federica Wagner, morta praticamente sul colpo. Ad annunciare la tragica notizia, con un post su Facebook, è stato il sindaco di Tremestieri Etneo, Santi Rando: “Una terribile notizia ha sconvolto la quiete di questa domenica – scrive Rando – in un drammatico incidente ha perso la vita una nostra giovane concittadina. Federica Wagner aveva da pochi giorni festeggiato i suoi trent’anni. Cresciuta a Tremestieri aveva prestato servizio cicile sul territorio che amava a contatto con i bambini presso la scuola Teresa di Calcutta. Una ragazza dolce ed amata da tutti – scrive ancora Rando – che lascia un vuoto incolmabile nella sua famiglia e tra gli amici. Federica, resterai nel cuore di tutti noi. Tremestieri ti ricorderà per sempre”

scroll to top
Hide picture