Picchia moglie incinta e finisce in manette

Pedara. Escalation di violenze in famiglia

PEDARA (CATANIA) – Un uomo di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo che al culmine di una lite per futili motivi ha malmenato la moglie 37enne incinta mandandola all’ospedale. E’ accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari sono intervenuti a seguito di una segnalazione al 112. La donna, trovata nel cortile di casa, è stata trasportata all’ospedale Cannizzaro di Catania, dove i medici le hanno riscontrato contusioni in varie parti del corpo e l’hanno dichiarata guaribile in 30 giorni.

Il marito all’arrivo dei militari si era rinchiuso nel piano mansardato dell’abitazione, che durante la lite era stata messa completamente a soqquadro. La donna, che ha presentato denuncia nei confronti del coniuge, ha detto che quella era solamente l’ultimo di una serie di episodi che non aveva mai denunciato. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

scroll to top
Hide picture