Covid, in Sicilia tasso di positività al 10%

Altri 18 morti, più di 3.000 i guariti: i dati nelle province

Sono 1.266 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia (ieri erano 2.042). A questi la Regione ne aggiunge 710 relativi a giorni precedenti. A fronte di 12.539 tamponi effettuati, il tasso scende dal 15 al 10%. L’Isola è settima in Italia per numero di contagi, al primo l’Emilia Romagna con 2.599. I guariti sono 3.108, i morti 18. Negli ospedali i ricoverati sono 967 (+14), dei quali 48 terapia intensiva (-3).

A livello provinciale si registrano a Catania 527 casi, a Palermo 443, a Messina 404, a Trapani 157, ad Agrigento 126, a Enna 99, a Siracusa 81, a Ragusa 71, a Caltanissetta 68.

In tutta Italia sono 18.813 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i contagiati erano stati 36.966. Le vittime sono 121, in aumento rispetto alle 83 di ieri. Il tasso è al 17,8%, in lieve calo rispetto a ieri quando era al 18%. Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 105.839 tamponi. Sono invece 398 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 10 più di ieri, mentre gli ingressi giornalieri sono 36. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 10.527, rispetto a ieri 28 in più. Gli italiani positivi al Coronavirus sono attualmente 1.254.753, ovvero 21.730 in meno rispetto a ieri. In totale sono 21.059.545 i contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 172.207. I dimessi e i guariti sono 19.632.585 con un incremento di 41.129.

scroll to top
Hide picture