Catania, accoltella coppia per gelosia

Aggressione a connazionali: arrestata 37enne dominicana

CATANIA – Nei giorni scorsi la Polizia di Catania ha arrestato la 37enne dominicana Ismaela Payano Pichardo, gravemente indiziata per porto abusivo di arma da taglio e duplice tentato omicidio. Le indagini hanno preso avvio il 31 luglio scorso in seguito a una violenta aggressione avvenuta contro una coppia di coniugi connazionali dell’indagata.

Si è accertato che l’aggressione sarebbe avvenuta, mentre marito e moglie si trovavano nell’area di parcheggio di un locale di intrattenimento cittadino, per ragioni riconducibili alla gelosia maturata per una relazione intrattenuta fino allo scorso anno dall’indagata con l’uomo e che a essere colpita per prima, trafitta al torace con un coltello a serramanico, sarebbe stata la donna, venendo poi l’uomo pugnalato in secondo momento, lasciandogli addirittura infilzata l’arma, così come raccontato dalla vittima, “nello stomaco”. Dalle indagini è emerso che era stata proprio Ismaela Payano Pichardo l’autrice dell’aggressione, compiuta per il risentimento scatenato dalla fine della sua relazione e dalla sopravvenuta riconciliazione tra i coniugi. 

scroll to top
Hide picture