Rischiano di annegare, salvati dai pallanuotisti

In difficoltà a Marina di Ragusa bimba, nonna e due adulti

RAGUSA – Quattro persone hanno rischiato di annegare a Marina di Ragusa, nei pressi di Baia del Sole. A trarli in salvo sono stati alcuni pallanuotisti della Polisportiva Erea, che si trovavano sulla spiaggia.

Tra questi, c’era anche il tecnico della squadra Sergio Avellino, anch’egli pallanuotista. In difficoltà, a causa delle onde e del mare agitato, una bambina di 10 anni, con la nonna e altri due adulti. I quattro sono stati riportati sulla battigia. Per loro solo tanta paura.

scroll to top
Hide picture