Belpasso, in giardino 10 piante di marijuana

La scoperta durante notifica di un atto giudiziario: arrestato 45enne

BELPASSO (CATANIA) – I carabinieri di Belpasso, insieme ai colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia”, hanno arrestato un 45enne di origini sudafricane per coltivazione illecita e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nei giorni scorsi, i militari dovendogli notificare un atto giudiziario nella sua abitazione di contrada Agnelleria, accompagnati anche da volontari di un’associazione cinofila amatoriale (necessari all’assistenza del nugolo di cani con i quali il 45enne condivideva l’abitazione, resa così inavvicinabile agli estranei), hanno bussato alla porta convincendolo a seguirli dapprima in caserma, quindi a fare poi rientro nell’immobile per un controllo. La ricerca si è rivelata fruttuosa: i militari hanno trovato in giardino 10 piante di canapa indiana di un’altezza fino a 250 cm.

Il ritrovamento delle piante ha modificato l’atteggiamento del 45enne, sino a quel momento collaborativo: con uno scatto fulmineo è riuscito ad afferrare un contenitore al cui interno erano custoditi 3.600 euro e ha tentato di fuggire dopo aver scavalcato la recinzione. Un militare l’ha immediatamente inseguito ed è riuscito a bloccarlo dopo che il 45enne aveva lanciato tra la vegetazione il contenitore. In casa sono stati trovati due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento della droga e numerosi contenitori in vetro contenenti le infiorescenze già essiccate della canapa indiana per un peso complessivo di ben 5 chili, sufficienti, come stabilito dalle analisi di laboratorio, alla suddivisione in ben 41.300 singole dosi. L’uomo è stato prima posto agli arresti domiciliari, all’udienza di convalida è stata disposta la sottoposizione all’obbligo di firma.

scroll to top
Hide picture