Panchina romantica? No, coppia catanese spacciava

Movida: arrestati due 18enni tra piazza Sciuti e via Gemellaro

CATANIA – I carabinieri hanno arrestato un ragazzo e una ragazza catanesi, entrambi 18enni, per spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone della “movida”. Durante i controlli in piazza Sciuti e in via Gemellaro i militari hanno osservato il classico andirivieni di persone che si fermavano nei pressi di una panchina occupata dai due giovani.

Appena si sono alzati per cambiare punto di “ritrovo” sono stati fermati. Il ragazzo è stato trovato in possesso di 9 dosi di marijuana, 5 dosi di hashish e la somma contante di 658 euro custoditi all’interno del suo marsupio, mentre la ragazza aveva una dose si marijuana all’interno della borsetta. Le “ordinazioni” venivano effettuate tramite messaggi vocali dai clienti, con appuntamento alla panchina. L’autorità giudiziaria ha subito convalidato l’arresto, disponendo per entrambi l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

scroll to top
Hide picture