Sbarco di 450 migranti a Pozzallo

Sono arrivati su un vecchio motopeschereccio

POZZALLO (RAGUSA) – Un barcone con 450 migranti scortato dalla guardia di finanza e dalla Capitaneria di Porto è arrivato nel porto di Pozzallo alle 7 di stamattina. L’ha reso noto il sindaco del paese marinaro del Ragusano, Roberto Ammatuna, sottolineando che “la macchina dell’accoglienza è pronta”. “Con la bella stagione in arrivo è probabile l’intensificarsi anche di questa tipologia di sbarchi autonomi. E’ inevitabile ormai – osserva il sindaco di Pozzallo – la presenza nel Mediterraneo di una forza militare europea. Il salvataggio di migliaia di vite umane non può essere soltanto prerogativa di qualche Ong”. Il vecchio motopeschereccio, di circa 25 metri, era stato segnalato ieri sera a circa 30 miglia da Portopalo, nel Siracusano. A bordo anche donne. Non sembrano al momento esserci situazioni di criticità tra i migranti. Il mare calmo e la bella stagione stanno agevolando questi sbarchi autonomi.

scroll to top
Hide picture