Tenta di rubare camion al Maas di Catania

Trentunenne bloccato dopo una colluttazione

Agenti della Polizia municipale di Catania, in servizio nel mercato del Maas (mercati agro alimentari Sicilia), in contrada del Fico, hanno arrestato un trentunenne catanese, M.D., per il furto del camion di un agricoltore operante all’interno del mercato e per resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti, udite le urla di alcune persone che stavano assistendo al tentativo di furto, si sono precipitati nell’area di parcheggio del Maas e hanno visto un ragazzo a bordo del mezzo con il motore acceso, circondato da alcune persone che inveivano contro di lui. Avvicinatisi di corsa al camion, si sono accorti che era in atto una colluttazione tra due uomini: il primo, proprietario del mezzo, indicava nel giovane l’autore del tentato furto del proprio camion. Il giovane ha confermato agli agenti l’intenzione di rubare il mezzo, “profferendo frasi sconnesse e senza senso”.

Nel giubbotto del giovane è stato trovato un coltello con una lama di 19 centimetri, gli agenti hanno anche trovato a terra una grossa busta di plastica con dentro strumenti atti allo scasso, probabilmente usati per il tentativo di furto. Con uno scatto repentino, il fermato è riuscito a sottrarsi alla custodia degli agenti e dopo aver raccolto da terra un cacciavite si è diretto correndo verso il proprietario del camion. Il peggio è stato evitato grazie all’intervento dei due agenti che, dopo aver bloccato il malvivente, lo hanno ammanettato. Il 31enne, con a carico diversi precedenti penali, è stato posto agli arresti domiciliari.

scroll to top
Hide picture