Catania, preso il pusher in smart working

Spacciava dal balcone di casa, blitz dei Lupi al tondicello della Plaia

CATANIA – I carabinieri della Squadra Lupi hanno arrestato un catanese di 63 anni nel quartiere di “San Cristoforo”. Nei pressi della piazza Caduti del Mare, meglio nota come tondicello della Plaia”, lo hanno tenuto d’occhio mentre usava il balconcino della propria casa al piano rialzato per vendere droga.

Nella serata, alla prima favorevole occasione durante il viavai, i Lupi sono entrati in azione approfittando del portone di ingresso aperto e hanno bussato alla porta dell’appartamento. Lo spacciatore, sorpreso per l’inaspettata “visita”, non ha avuto il tempo di disfarsi della preziosa merce. Sul terrazzino adibito ad “ufficio”, nascosti in un armadio ad ante scorrevoli, c’erano le scorte di droga, ovvero 400 grammi di marijuana ‘amnesia’. 

scroll to top
Hide picture