Catania, l’ultimo abbraccio

Emozionante saluto dei tifosi a squadra, staff tecnico e dirigenti a Torre del Grifo (f. Galtieri). Commosso Baldini: "Puro amore. Forse abbiamo rotto le uova nel paniere a qualcuno..." FOTO - VIDEO

Lacrime, applausi, cori. L’addio al Calcio Catania si consuma tra emozioni, mestizia e senso di appartenenza. GUARDA LE FOTO

A Torre del Grifo, nel primo pomeriggio, il responsabile dell’area tecnica Maurizio Pellegrino, l’allenatore Francesco Baldini e i giocatori rossazzurri hanno incontrato centinaia di tifosi recatisi davanti al centro sportivo per un ultimo omaggio alla squadra, estromessa ieri dal campionato di Serie C dopo la revoca dell’esercizio provvisorio disposta dal tribunale.

video

Una manifestazione spontanea nella quale dirigenza, staff tecnico e atleti si sono concessi alla folla di sostenitori, formata da giovani e anziani, padri e figli, donne e bambini. Visibilmente emozionato Francesco Baldini: “Questo è puro amore. Forse andando avanti nonostante tutte le difficoltà e giungendo sino a questo punto abbiamo rotto le uova nel paniere a qualcuno che puntava a prendere il Catania in Serie D. Lascio i tifosi a guardia di questa fede”.

scroll to top
Hide picture