Pusher beccato in centro ad Acireale

Giovane tradito dall'eccessivo nervosismo

ACIREALE – I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 21enne di Acireale accusato detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa e in particolare allo spaccio di droga, i militari dell’Arma hanno proceduto al controllo del giovane che percorreva una strada del centro a passo svelto.

Durante il controllo il 21enne, che ha subito evidenziato insofferenza e nervosismo, è stato trovato in possesso di 29 dosi di marijuana già pronte per essere vendute. Successivamente la perquisizione, che è stata estesa dai militari anche all’abitazione del giovane, ha consentito di trovare un bilancino di precisione, una cartuccia calibro 9 e una di calibro 36 per arma lunga. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto per il giovane l’obbligo di firma alla polizia giudiziaria.

scroll to top
Hide picture