Il sostituto di Figliuolo? Un altro generale

Tommaso Petroni dal 1° aprile si occuperà di contrasto alla pandemia

Il premier Mario Draghi ha firmato il Dpcm di nomina del maggior generale dell’esercito Tommaso Petroni come direttore dell’Unità per il completamento della campagna vaccinale e per l’adozione di altre misure di contrasto alla pandemia, a decorrere dal 1° aprile.

L’Unità sarà composta da personale della struttura di supporto alle attività del commissario straordinario per l’emergenza Covid e del ministero della Salute. Le funzioni vicarie del direttore dell’Unità sono attribuite al dirigente del ministero della Salute Giovanni Leonardi.

scroll to top
Hide picture