Entra in chiesa e cerca di rubare calici e ampolle

Catania. Trentenne denunciato per tentato furto

CATANIA – La Guardia di finanza hanno sventato un furto sacrilego in pieno giorno nella chiesa di San Francesco di Paola, nel quartiere della Civita, al cui interno hanno sorpreso a rovistare in alcuni mobili un uomo di 30 anni, che è stato denunciato per tentativo di furto.

Alcuni oggetti liturgici (un’ampolla, due calici e due pissidi in metallo prezioso) erano stati messi in ordine sopra una libreria pronti per essere asportati. I militari sono entrati grazie al sagrestano nella chiesa in seguito a una segnalazione di una possibile effrazione e dopo aver notato danni ai vetri di alcune porte, hanno bloccato l’uomo, trovato in possesso di una pinza e di una spranga di ferro accanto ad una porta con i vetri in frantumi.

scroll to top
Hide picture