Castelvetrano

Palestra per gli sfollati dell'incendio all'ex Calcestruzzi Selinunte

CASTELVETRANO (TRAPANI) – Per i migranti economici sfollati dopo l’incendio presso l’ex “Calcestruzzi Selinunte”, il Comune e la Prefettura hanno messo a disposizione la palestra comunale di via Piersanti Mattarella come dormitorio. Lo ha disposto il sindaco Enzo Alfano che ha attivato il locale Comitato della Croce Rossa Italiana per allestire la palestra. Lunedì notte presso l’ex ‘Calcestruzzi Selinunte’ è scoppiato un incendio che ha distrutto gli alloggi di fortuna che un centinaio di migranti avevano costruito con legno, plastica e cartone

scroll to top
Hide picture