Casteldaccia

Piantagione indoor di cannabis, due arresti

CASTELDACCIA (PALERMO) – I carabinieri di Bagheria hanno arrestato un 41enne e un 25enne accusati coltivazione illecita di sostanze stupefacenti e furto aggravato di energia elettrica. I militari hanno sorpreso i due uomini mentre si prendevano cura di una piantagione in immobile abbandonato, a ridosso della Sp 61. In due stanze dell’abitazione erano state allestite delle serre indoor, attrezzate con sistemi di illuminazione, riscaldamento e areazione, alimentate con un collegamento abusivo alla rete elettrica. Sono state trovate 300 piante di cannabis.

scroll to top
Hide picture