8.5 C
Catania
26 Gen 2022

Sicilia, curva del Covid in leggera frenata

SiciliaSicilia, curva del Covid in leggera frenata

Sono 7.803 i nuovi casi di Covid in Sicilia, oltre 5.000 in meno rispetto ai quasi 13.000 di ieri. L’Isola è al sesto posto in Italia (al primo c’è la Lombardia con 17.581). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 31.786 test (ieri oltre 50.000), con il tasso di positività che scende dal 25 al 24%. I decessi sono 23 (relativi a diversi giorni), i guariti quasi mille. Nelle rianimazioni dell’Isola sono ricoverati 143 pazienti (+5), con un tasso di occupazione del 16%, un punto in meno della media nazionale.

Questa la divisione dei nuovi contagiati in base alle province: 1.483 a Catania, 1.438 a Messina, 1.117 a Trapani, 1.096 a Palermo, 819 ad Agrigento, 667 a Siracusa, 612 a Ragusa, 353 a Caltanissetta, 218 a Enna.

In tutta Italia hanno superato quota 2 milioni gli attualmente positivi: sono 2.004.597. I nuovi positivi giornalieri sono 101.762, eri erano stati 155.659. Le vittime sono 227, in aumento rispetto a ieri, quando erano state 157. Effettuati 612.821 test (ieri 993.201), il tasso di positività è al 16,6%, in lieve aumento rispetto al 15,7% di ieri.

Sono 1.606 i pazienti in terapia intensiva, 11 in più in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 114. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 16.340, ovvero 693 in più di ieri. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 7.554.344 e i morti 139.265. I dimessi e i guariti sono 5.410.482, con un incremento di 56.560 rispetto a ieri.

Correlati