Montelepre

Ai domiciliari per stalking minaccia moglie e figli: arrestato

MONTELEPRE (PALERMO) – Continua a vessare moglie e figli, nonostante si trovasse ristretto agli arresti domiciliari proprio per l’accusa di violenza e maltrattamenti in famiglia. Per un uomo di Montelepre, grazie al Codice rosso, si sono aperte le porte del carcere Pagliarelli. Dall’inizio del nuovo anno, l’uomo aveva ricominciato ad assumere comportamenti minacciosi nei confronti dei suoi congiunti che, ormai, vivevano nel terrore. I carabinieri hanno colto l’imminente pericolo e hanno chiesto alla Procura di Palermo l’aggravamento dei reati nei confronti dell’indagato, ottenendo la custodia cautelare in carcere.

scroll to top