In Sicilia ancora lunghe code per i tamponi

Tutti in fila dalle prime ore del mattino. Ad Augusta un nuovo centro vaccinale

Dopo Capodanno continuano in Sicilia le code per i tamponi. Migliaia i cittadini che vogliono fare il test anti Covid. A Palermo presi d’assalto gli hub, lunghe file davanti al centro dell’Asp, alla Casa del Sole, così come alla Fiera del Mediterraneo.

Le persone si sono presentate dalle primissime ore del mattino per ottenere l’esito. Intanto domani l’istituto zooprofilattico nella zona di Villa Tasca apre un altro hub per i tamponi. Un modo questo per alleggerire il carico su quello della Fiera del Mediterraneo gestito dalla struttura commissariale che in questi giorni è stato preso d’assalto da migliaia di automobilisti. Anche a Catania tanta gente davanti alle farmacie e all’hub di via Forcile.

E ad Augusta, in provincia di Siracusa, domani sarà inaugurato un nuovo centro vaccinale. La sede è la struttura della marina militare all’interno dello stabilimento elioterapico di Punta Izzo.

scroll to top
Hide picture