“Strade colabrodo, dobbiamo scrivere a Babbo Natale?”

Comitato Murri: "Buche come voragini, a Catania ogni giorno si rischia la vita"

Eliminare le buche dalle strade catanesi. Questo è il regalo natalizio anticipato che il comitato Romolo Murri, attraverso il suo presidente Vincenzo Parisi, chiede all’amministrazione comunale. Un dono che sarebbe assolutamente gradito a tutti i catanesi che in questi giorni sono in fila, non per fare shopping nei negozi, ma per farsi riparare la propria vettura o gli pneumatici dai meccanici o dai gommisti. Questi ultimi, infatti, sono gli unici a trarre enormi guadagni da una situazione disastrosa e che va avanti da troppo tempo.

Da settimane Catania è disseminata di voragini e il numero aumenta in continuazione perché il manto stradale è praticamente sparito. L’asfalto a freddo, nel lungo periodo, non porta a nulla e queste sono le conseguenze. Quindi a chi bisogna rivolgersi? All’amministrazione comunale o a Babbo Natale? Scrivere una letterina dove, al posto del tradizionale regalo, i catanesi chiedano un manto stradale degno di questo nome dove non si rischi la vita ogni volta che bisogna uscire in auto o scooter.

Inviate le vostre segnalazioni a [email protected] o tramite il nostro account ufficiale su Facebook

scroll to top
Hide picture