Palestre e musei: super green pass dal 10 gennaio

Obbligo fino alla cessazione dello stato di emergenza

Secondo il nuovo decreto anti Covid scatterà dal 10 gennaio l’obbligo del green pass rafforzato per accedere a musei e luoghi di cultura, palestre, piscine e sport di squadra, centri benessere, terme, parchi tematici e di divertimento, centri culturali, ricreativi e sociali, sale gioco bingo, scommesse, casino.

“Dal 10 gennaio 2022 e fino alla cessazione dello stato di emergenza – si legge – l’accesso ai servizi e alle attività è consentito esclusivamente ai soggetti” vaccinati o guariti.

Sempre secondo il decreto la struttura commissariale dovrà fornire mascherine Ffp2 e Ffp3 al personale scolastico delle scuole dell’infanzia e di quegli istituti dove ci sono alunni esentati dall’utilizzo dei dispositivi di protezione. L’articolo 16 stabilisce infatti che il commissario provvede alla fornitura dei dispositivi “al personale preposto alle attività scolastiche e didattiche nei servizi educativi per l’infanzia, nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole di ogni ordine e grado, dove sono presenti bambini e alunni esonerati dall’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie”.

scroll to top
Hide picture