Spacciatore scappa e lancia 79 dosi di cocaina

Catania. Giovane arrestato dopo fuga rocambolesca

CATANIA – Un giovane di 23 anni è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e di resistenza a pubblico ufficiale. I militari dell’Arma si sono insospettiti alla vista di una Smart che vedendo le forze dell’ordine ha invertito il senso di marcia, dandosi alla fuga in direzione del viale Tirreno.

L’inseguimento si è protratto a lungo e ha visto l’accorrere in ausilio di altre pattuglie; durante la rocambolesca corsa il giovane ha rischiato di investire pedoni e auto in sosta, finendo poi sul cordolo di un marciapiede che ha fermato la marcia.

Il fuggiasco non si è peso d’animo ed è scappato a piedi, lanciando anche una busta all’interno di un’area privata recintata in via Pelagie. All’interno della busta di cellophane sono state rinvenute 79 dosi di cocaina.

Oltre all’arresto è stata contestata anche la violazione di una lunga sfilza di articoli del codice della strada con relative sanzioni per un ammontare di 5.900 euro. Il 23enne è stato associato al carcere di piazza Lanza.

scroll to top
Hide picture