12.8 C
Catania
20 Gen 2022

Sicilia ancora a rischio nubifragi

SiciliaSicilia ancora a rischio nubifragi

Dopo una breve tregua, mercoledì torna il maltempo sull’Italia e questa volta assumerà caratteristiche via via più invernali. Il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara spiega che giovedì assisteremo a una intensa perturbazione con piogge e rovesci su gran parte della penisola, più intensi e frequenti al Nord e versante tirrenico. Temporali intensi e a carattere di nubifragio saranno possibili su Sicilia, Sardegna, Calabria e in generale nell’area ionica. Non esclusi picchi localmente superiori ai 40-50 mm.

Tra venerdì e il weekend poi altri impulsi freddi e instabili dal Nord Europa affonderanno il colpo sull’Italia e il Mediterraneo in generale con ulteriori piogge, rovesci e temporali specie al Nordest e ancora una volta sulle regioni tirreniche, ma con fenomeni sparsi possibili anche sul resto d’Italia. In questa fase ulteriore calo delle temperature a partire dal Nord, dove si respirerà aria d’inverno, ma progressivamente anche sul resto della penisola. Il tutto accompagnato da venti a tratti forti e burrascosi tra scirocco e libeccio, con raffiche talora superiori agli 80 km/h specie su Sardegna e Sicilia.

Correlati