8.1 C
Catania
19 Gen 2022

Sicilia, +3 in rianimazione: ‘Attenti, Covid c’è ancora’

SiciliaSicilia, +3 in rianimazione: 'Attenti, Covid c'è ancora'

Sono 546 i nuovi casi di Covid in Sicilia (ieri 604). L’Isola è al settimo posto in Italia (al primo la Lombardia con 1.103). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 23.109 test, con il tasso di positività che rimane al 2,3%. Sette i decessi, relativi a diversi giorni, 413 i guariti. Nelle rianimazioni sono ricoverate 50 persone (+3).

Questo il dettaglio dei nuovi contagiati per provincia: 162 a Catania, 124 a Messina, 101 a Palermo, 47 a Siracusa, 33 ad Agrigento, 26 a Trapani, 23 a Ragusa, 15 a Caltanissetta, 15 a Enna. 

“Il virus c’è ancora – dice l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza -. Tutti quelli che profetizzano un’uscita dalla pandemia, nell’arco delle prossime settimane o nei prossimi mesi, non dicano delle cose che sono smentite dai fatti. E sono fatti anche quelli che vedono un’occupazione dei reparti ospedalieri quasi al 90% per i soggetti non vaccinati. Quindi i teorici dei no-vax probabilmente dovrebbero fare una passeggiata in una terapia intensiva e conoscere il dramma di chi non si è vaccinato”.

Sull’andamento dei contagi e la possibilità che la Sicilia possa finire in zona gialla Razza ha aggiunto: “Ho imparato a non fare previsioni. La Sicilia ha bisogno di essere attenta ai prossimi giorni e quindi a far procedere le vaccinazioni, a spiegare a tutti che la terza dose non è una scelta ma deve diventare un dovere civico verso gli altri e soprattutto adottando delle misure tempestive”.

Intanto i comuni di Limina e Monforte San Giorgio, in provincia di Messina, da domenica prossima saranno in zona arancione. Le misure restrittive anti Covid, a causa dell’alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati, saranno in vigore fino a mercoledì 24 novembre (compreso). Resta comunque consentita la ristorazione e la somministrazione di alimenti e bevande mantenendo, però, sempre il limite di quattro persone al tavolo (a eccezione dei conviventi).

Per quanto riguarda i dati giornalieri nazionali, i nuovi positivi sono 8.516, ieri erano stati 8.569. Sono 68 le vittime in un giorno, ieri erano 67. Effettuati 498.935 test (ieri 595.812), il tasso di positività è all’1,7%, in aumento rispetto all’1,4 di ieri.

Sono 445 i pazienti in terapia intensiva, 23 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 47 (ieri 37). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.525, ovvero 16 in più rispetto a ieri. Infine sono 110.659 gli attualmente positivi al Covid in Italia, 3.739 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 4.843.957, i morti 132.686. I dimessi e i guariti sono 4.600.612, con un incremento di 4.715 rispetto a ieri. 

Correlati