Forte terremoto al largo delle Eolie

Sisma di magnitudo 4.3 della scala Richter nel Tirreno meridionale

Un terremoto di magnitudo 4.3 della scala Richter è avvenuto alle 3.52 al largo delle isole Eolie, nel Tirreno Meridionale. Lo riferisce l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, precisando che il sisma è stato registrato ad una profondità di 5 chilometri. Nessun danno è stato segnalato alle persone o alle cose.

Il sisma, che si è verificato al largo dell’isola di Alicudi, è stato avvertito da alcuni abitanti.  A Filicudi sembra che invece la scossa non sia stata percepita. Sono in corso verifiche da parte dell’Ingv in una zona che in questi giorni sta facendo registrare l’eruzione dello Stromboli con il flusso lavico che si riversa nella Sciara del fuoco e l’emissione di gas a Vulcano che ha costretto le autorità a far evacuare la zona portuale per evitare rischi ai residenti.

scroll to top
Hide picture