Scordia, sorpresi a irrigare piantagione di cannabis

Uno dei due arrestati è un latitante condannato a 24 anni VIDEO

CATANIA – Militari del comando provinciale della guardia di finanza di Catania hanno sequestrato a Scordia una piantagione di droga con circa mille piante di canapa indiana. Le Fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria hanno arrestato due persone sorprese a irrigare gli arbusti che erano in un terreno reso impervio dalla presenza di una ricca vegetazione. Sono un catanese di 30 anni e un albanese di 47.

Quest’ultimo era latitante: deve scontare una condanna definitiva a 24 anni di reclusione, comminata dalla Corte di appello di Napoli, per tentativo d’omicidio e spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti, su richiesta della Procura di Caltagirone, sono stati convalidati dal Giudice per le indagini preliminari.

scroll to top
Hide picture