11.2 C
Catania
16 Gen 2022

Frana su A18, paralizzata la Statale 114

SiciliaFrana su A18, paralizzata la Statale 114

MESSINA – Il maltempo che da stanotte imperversa nel Messinese ha provocato smottamenti e conseguenti problemi al traffico. La caduta di un masso sull’A18 Messina-Catania al km 10+800 in territorio di Scaletta ha causato la chiusura di un lungo tratto di autostrada; i mezzi provenienti da Catania e diretti a Messina sono costretti ad uscire allo svincolo di Roccalumera, mentre quelli destinati al capoluogo etneo devono uscire a Tremestieri. Conseguente la paralisi anche dei quartieri a sud di Messina.

Incolonnamenti si registrano dai ieri sera sulla Strada statale 114 fra Roccalumera e Messina, unica strada percorribile per collegare Messina a Catania e viceversa. Gravi i disagi per aut, mezzi di trasporto e camion costretti a transitare in una strada stretta che attraversa i centri abitati di Scaletta, Alì Terme, Nizza e Roccalumera. Una paralisi del traffico insostenibile con due di percorrenza per effettuare una quindicina di chilometri.

Frane e smottamenti si segnalano in tutta la provincia di Messina, disagi sulla Sp 19 che collega Santa Teresa di Riva con Savoca e Casalvecchio Siculo. Gli operatori stanno cercando di sgomberare la carreggiata che impedisce il transito a qualsiasi mezzo in entrambe le direzioni di marcia. Al momento del crollo non circolava alcun veicolo.

Infine, la III Direzione “Viabilità metropolitana” della Città metropolitana di Messina ha disposto la chiusura temporanea di un tratto della Strada provinciale 157 “Tortoriciana” a causa dello straripamento del torrente Fitalia.

Correlati