Siracusa

Ordigno fatto esplodere davanti all'ingresso di un bar

SIRACUSA – Un piccolo ordigno è stato fatto esplodere davanti all’ingresso di un bar in viale Santa Panagia, zona nord di Siracusa, proprio di fronte al Tribunale. Lievi i danni al locale. L’ipotesi più accreditata sembra essere quella del racket delle estorsioni, ma i carabinieri che indagano dovranno ascoltare nelle prossime ore il proprietario del locale. E soprattutto stanno raccogliendo i filmati delle telecamere dei circuiti di video sorveglianza della zona. Nei mesi scorsi, una bomba è esplosa davanti una tabaccheria ma al momento i due episodi non sembrano essere collegati.

scroll to top
Hide picture