Recuperato il Gratta e vinci da 500 mila euro

Napoli: il tabaccaio è accusato di furto e tentata estorsione

NAPOLI – E’ sottoposto a fermo in quanto indiziato dei delitti di furto pluriaggravato e tentata estorsione Gaetano Scutellaro, l’uomo fermato nell’aeroporto di Fiumicino mentre tentava di prendere un volo per Tenerife dopo avere sottratto un biglietto “gratta e vinci” vincente da 500 mila a un’anziana signora di Napoli, lo scorso 2 settembre.

Il provvedimento, emesso dalla Procura è stato notificato dai carabinieri della compagnia Stella di Napoli. Il biglietto vincente è stato recuperato dai militari in una banca di Latina.

scroll to top
Hide picture