Palermo, vittoria di rigore

Due penalty di Floriano e Soleri valgono il successo sul Latina, in 10 per oltre un'ora

Comincia bene il campionato del Palermo. I rosanero debuttano con una vittoria interna sul Latina giovandosi di due rigori e dell’ora in più giocata in superiorità numerica.
I padroni di casa scendono in campo con un 3-4-2-1 con Floriano e l’ex Catania Dall’Oglio in appoggio a Brunori, pericoloso al 18′ con un rasoterra da posizione defilata.
La formazione di Filippi sblocca la partita poco dopo la mezz’ora sfruttando la velocità proprio di Brunori, lesto ad approfittare di un’indecisione del portiere Alonzi e soprattutto di Marcucci che si fa superare dall’attaccante brasiliano atterrandolo in area: espulsione e penalty, che Floriano trasforma spiazzando l’estremo difensore ospite.
Con l’uomo in più il Palermo controlla la situazione e va vicino al raddoppio due volte tra il 5′ e il 6′ della ripresa con l’interessante Brunori, fermato da un salvataggio a porta sguarnita di De Santis e da una parata di Alonzi su conclusione da pochi passi, ma rischia grosso su brutto errore in disimpegno di Peretti che regala palla a Jefferson, il cui tiro solo davanti a Pelagotti finisce sul palo.
Nel finale i locali potrebbero raddoppiare con un destro dal limite di Dall’Oglio respinto da Alonzi e un tiro di Almici che esce d’un soffio senza che il nuovo entrato Fella riesca a trovare la deviazione vincente. Nel recupero arriva il secondo rigore, procurato e trasformato da Soleri.
PALERMO-LATINA 2-0
Palermo (3-4-2-1): Pelagotti 6.5; Peretti 5, Lancini 6, Doda 6; Almici 6 (44′ st Marong sv), Luperini 6, De Rose 6, Giron 7; Floriano 6.5 (10′ st Fella 6), Dall’Oglio 6.5 (44’st Odjer sv); Brunori 7 (22′ st Soleri 6.5). In panchina: Massolo, Misseri, Silipo, Mauthe, Tourè. Allenatore: Filippi 6.5
Latina (4-4-2): Alonzi 5.5; Teraschi 6, De Santis 6, Esposito 6 (42′ st Giorgini 5.5), Nicolao 6 (9′ st Atiagli 6); Di Livio 6, Spinozzi 6 (9′ st Sane 6.5), Marcucci 4.5, Tessiore 6; Carletti 5.5 (9′ st Jefferson 5), Mascia 5.5 (34′ pt Ricci 5.5). In panchina: Cardinale, Attagli, Pastore, Di Mino. Allenatore: Di Donato 6.
Arbitro: Angelucci di Foligno 6.
Reti: 33′ pt Floriano (rig), 49′ st Soleri (rig).
Note: spettatori 6.091. Espulso al 32′ Marcucci per fallo su chiara occasione da gol. Ammoniti: Spinozzi, Doda. Angoli: 8-2. Recupero: 3′, 4′.

scroll to top
Hide picture