Catania, ecco Sipos

Ufficiale l'ingaggio in prestito del giovane attaccante croato

Il giovane attaccante croato annunciato da Maurizio Pellegrino come sostituto del partente Manuel Sarao è arrivato.
Il Catania ufficializzato l’ingaggio del croato Leon Sipos (foto calciocatania), classe 2000, prelevato dallo Spartaks Jurmala a titolo temporaneo con opzione per l’acquisizione definitiva al verificarsi di determinate condizionato.
Nato a Varazdin e cresciuto calcisticamente nella Dinamo Zagabria, il nuovo acquisto degli etnei ha vissuto nel 2017/18 la prima stagione in ambito professionistico, contribuendo con 21 presenze e 3 gol alla promozione del Gorica nella massima serie croata.
In seguito, nuovamente con la Dinamo Zagabria, ha sommato ulteriori esperienze con la seconda squadra nel torneo cadetto, con l’under 19 nella prestigiosa Uefa Youth League (nella principale competizione giovanile europea ha disputato 15 gare e realizzato 6 reti) e con la prima squadra, debuttando nel corso dell’annata conclusa con la conquista del titolo nazionale.
Ingaggiato dallo Spartaks Jurmala, Sipos si è distinto nel campionato lettone e nella stagione 2020/21 ha indossato la maglia dell’Istra, nuovamente nel principale torneo croato.
Il giovane centravanti, nazionale croato under 19 nel biennio 2018/19 già allenatosi con i nuovi compagni a Torre del Grifo, si presenta così tramite una nota ufficiale: “Per me è davvero stupendo essere qui, conosco la storia e la tradizione ad alti livelli del Catania, ho visto tante immagini degli anni della Serie A e mi hanno impressionato quelle del 3-1 inflitto all’Inter nel 2010. Mi piace moltissimo il modo in cui i catanesi vivono il loro rapporto con la squadra e con il calcio, c’è grande passione e questo è davvero stimolante, per un calciatore della mia età. Il calcio italiano è speciale sul piano tattico e dell’intensità, spero di riuscire a garantire un apporto in linea con la fiducia della società”.

scroll to top
Hide picture