Assembramenti, chiuso un lido alla Plaia

Controlli anti-Covid e sanzioni a Catania e provincia

CATANIA – Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando provinciale di Catania nel corso del fine settimana di Ferragosto, finalizzati soprattutto al rispetto delle norme anti-Covid, i militari della Compagnia di Piazza Dante, coadiuvati dai colleghi del Nas di Catania e del XII° Reggimento Sicilia, hanno controllato e monitorato la situazione specie nei lidi o comunque nei luoghi dove si potevano creare i temuti assembramenti.
A Ferragosto, i militari della Compagnia di Catania – Fontanarossa, oltre ad aver elevato numerose sanzioni per violazione del Codice della strada, hanno applicato la chiusura temporanea per cinque giorni ad un lido della Plaia, dov’erano presenti 200 persone, alcune delle quali ballavano in uno spazio all’aperto con tanto di palco e postazione per il Dj e conseguenti assembramenti.
I servizi sono stati effettuati anche in provincia ed in particolare a: Riposto, Mascali, Fiumefreddo, Calatabiano e Aci Castello, dove i militari delle Compagnie di Giarre ed Acireale, nell’arco del fine settimana, hanno sottoposto a controllo 129 veicoli, identificando 256 persone e sanzionandone 32 per violazioni relative al Codice della strada.
Segnalati alla Prefettura anche quattro soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti.

scroll to top
Hide picture