18.8 C
Catania
26 Ott 2021

Rubano in un bazar, romene colte in flagranza

SiciliaRubano in un bazar, romene colte in flagranza

CATANIA – I carabinieri hanno arrestato una 21enne e denunciato una 14enne, entrambe di origini romene, poiché ritenute responsabili di tentato furto aggravato in concorso.
Grazie ad una segnalazione pervenuta al 112, i carabinieri sono intervenuti al civico 9 di via Acquicella Porto, sede dell’esercizio commerciale denominato “Grande Cina”, riuscendo a fermare in tempo le due ragazze mentre tentavano di allontanarsi dal negozio con la merce rubata.
Nella circostanza, i militari dell’Arma hanno accertato che le due giovani romene avevano razziato dagli espositori numerosi capi di vestiario privandoli dei dispositivi anti-taccheggio. La merce è stata restituita al legittimo proprietario; la 21enne è stata relegata agli arresti domiciliari.
 

Correlati