25.8 C
Catania
17 Set 2021

Etna, notte movimentata: riapre l’aeroporto

SiciliaEtna, notte movimentata: riapre l'aeroporto

Notte movimentata per l’Etna. Secondo quanto comunicato dall’Ingv-Osservatorio Etneo, dalle 22 si è sviluppata una intensa attività esplosiva dal Cratere di Sud Est. La fontana di lava al Cratere di Sud-Est è terminata intorno a mezzanotte, mentre continua una debole attività stromboliana con emissione di cenere.

L’attività eruttiva ha prodotto una piccola colata lavica dal fianco meridionale del cono del Cratere di Sud-Est. La colata, che si è diretta in direzione Sud Ovest e si attesta ad una quota di circa 2800 m s.l.m.
L’eruzione ha prodotto ricaduta di materiale vulcanico sul versante Etna Sud da Nicolosi fino alle porte di Catania.
A causa della copiosa cenere vulcanica, la pista dell’aeroporto è rimasta chiusa fino alle 9.30 per consentire le operazioni di pulizia e bonifica.

Correlati